Regolamento GDPR UE Il Garante incontra i Responsabili della Protezione dei Dati (RPD)

Prime indicazioni utili per l’attuazione dei compiti e per la definizione delle modalità di relazione con l’Autorità. 24 maggio a Bologna. In occasione della definitiva applicazione del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE/2016/679), il 24 maggio si è tenuta, a Bologna (Palazzo dei Congressi – Piazza della Costituzione 4), con il … More Regolamento GDPR UE Il Garante incontra i Responsabili della Protezione dei Dati (RPD)

GDPR nelle Pubbliche Amministrazioni – La nomina del RPD Data Protection Officer, Privacy Impact, Registro Trattamenti

La principale novità introdotta dal regolamento è il principio di responsabilizzazione (accountability) che attribuisce direttamente ai titolari del trattamento il compito di assicurare, ed essere in grado di comprovare, il rispetto dei principi applicabili al trattamento dei dati personali art.5 In questa ottica la nuova disciplina impone alle amministrazioni un diverso approccio nel trattamento dei … More GDPR nelle Pubbliche Amministrazioni – La nomina del RPD Data Protection Officer, Privacy Impact, Registro Trattamenti

AQademy L’Aquila – 04 maggio 2018 Conferenza GDPR Privacy UE – Relatore O.L.I.T. Informatica

Dopo un lungo iter legislativo il 24 maggio 2016 è entrato in vigore in tutti e 28 gli Stati membri dell’Unione Europea, Italia compresa, il GDPR 679/2016 (General Data Protection Regulation) Regolamento Unione Europea n. 2016/679, che prenderà il posto e si affiancherà al Dlgs. 196/2003 Codice Privacy Italiano, ed esso diventerà definitivamente subito applicabile … More AQademy L’Aquila – 04 maggio 2018 Conferenza GDPR Privacy UE – Relatore O.L.I.T. Informatica

Team DPO-RPD secondo il GDPR – Facciamo chiarezza sui requisiti e sui limiti, spesso trappole nascoste di venditori porta a porta

Nell’ambito delle “facoltà di valutazione e scelta” in capo al Data Controller e di cui si può servire il Titolare del Trattamento secondo il GDPR 679/2016 Regolamento Europeo, vi sono quelle di incaricare un possibile “TEAM DPO-RPD”, che può essere interno all’Azienda-Ente (Ufficio del TEAM DPO-RPD), od esterno alla compagine aziendale con “apposito incarico” ad … More Team DPO-RPD secondo il GDPR – Facciamo chiarezza sui requisiti e sui limiti, spesso trappole nascoste di venditori porta a porta

21 marzo 2018 Presidenza Consiglio dei Ministri – Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento GDPR (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016

  CODICE DELLA PRIVACY Comunicato Stampa n.75 Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 75 21 marzo 2018 Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla … More 21 marzo 2018 Presidenza Consiglio dei Ministri – Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento GDPR (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016

Sa quello che fa, figliolo?…Assolutamente! – Questa è l’unica risposta che deve essere in grado di dare un Consulente Privacy GDPR a prescindere da titoli o certificazioni

  Ad ormai scarsi tre mesi dalla entrata a regime, per il prossimo 25 maggio, del Regolamento Europeo GDPR 679/2016 molte Aziende e Pubbliche Amministrazioni conoscono poco la figura del Data Protection Officer e le modalità od i criteri per operare una scelta consapevole ed adeguata. Non si può negare che negli ultimi tempo si … More Sa quello che fa, figliolo?…Assolutamente! – Questa è l’unica risposta che deve essere in grado di dare un Consulente Privacy GDPR a prescindere da titoli o certificazioni

A Gennaio 2018 Aziende ed Enti VORREBBERO INQUADRARE il Responsabile Protezione Dati DPO voluto dal GDPR 679 2016 tra la Donna delle Pulizie ed il Ragazzo che cambia i Toner

  Che ci fossero per molte Aziende ed Enti delle “idee confuse” sull’applicazione del Regolamento Europeo di prossima entrata a regime in maggio 2018, era fuori dubbio. Ma che a giudicare da alcuni bandi di ricerca e selezione che stanno girando in rete negli ultimi tempi, si stia “cercando di inquadrare” la nuova Professione del … More A Gennaio 2018 Aziende ed Enti VORREBBERO INQUADRARE il Responsabile Protezione Dati DPO voluto dal GDPR 679 2016 tra la Donna delle Pulizie ed il Ragazzo che cambia i Toner

Data Protection Officer DPO figura di raccordo con Autorità Garante. “Nuova professionalità ma nessuno spazio alla formazione superficiale”, Augusta Iannini (Vice Presidente Garante)

Roma 12 Gennaio 2018 Diritto alla Protezione dei Dati e la Tutela della Persona Data Protection Officer (DPO Responsabile Protezione Dati RPD) “Figura Professionale anche di raccordo con l’Autorità Garante, nuove opportunità, ma nessuno spazio alla formazione superficiale sia pubblica che privata”. Dott.ssa Augusta Iannini, Vice Presidente Autorità Garante  Quest’opera è distribuita con Licenza Creative … More Data Protection Officer DPO figura di raccordo con Autorità Garante. “Nuova professionalità ma nessuno spazio alla formazione superficiale”, Augusta Iannini (Vice Presidente Garante)

Professioni 4.0 Nuovi Scenari e Competenze alla luce del GDPR 679 e del Jobs Act legge 81 del 2017

Brevi stralci sulla evoluzione delle professioni 4.0 dalla Conferenza del 15 Novembre in Roma di ConfProfessioni. ————————————————————————————————————————— Italia seconda tra i paesi europei per professionisti , ed il numero di professionisti è più elevato dove pil è più alto. Anche le professioni tradizionali cambiano pelle. In Europa la definizione di “libero professionista” è diversa da … More Professioni 4.0 Nuovi Scenari e Competenze alla luce del GDPR 679 e del Jobs Act legge 81 del 2017

Voucher per la Digitalizzazione delle PMI – 30 Gennaio 2018 – Efficienza Aziendale e Formazione ICT

È una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Il voucher è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano … More Voucher per la Digitalizzazione delle PMI – 30 Gennaio 2018 – Efficienza Aziendale e Formazione ICT