Team DPO-RPD secondo il GDPR – Facciamo chiarezza sui requisiti e sui limiti, spesso trappole nascoste di venditori porta a porta

Nell’ambito delle “facoltà di valutazione e scelta” delle quali si può servire il Titolare del Trattamento secondo il GDPR 679/2016, vi sono quelle di incaricare un possibile TEAM DPO, che può essere interno all’Azienda-Ente (ufficio del TEAM DPO), od esterno con apposito incarico ad un consulente specifico, uno studio professionale, una azienda. Ma nonostante la … More Team DPO-RPD secondo il GDPR – Facciamo chiarezza sui requisiti e sui limiti, spesso trappole nascoste di venditori porta a porta

Consiglio Ordine Avvocati L’Aquila – CSPT – Circolo Giuristi Telematici – 20 Aprile 2018 Seminario Formativo GDPR Privacy UE 679/2016

Con il Patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di L’Aquila, del CSPT e del Circolo dei Giuristi Telematici, il 20 Aprile 2018 alle ore 15 si terrà presso la Sala Assemblee dell’Ordine Forense dell’Aquila presso il Tribunale in Via XX Settembre un seminario formativo sul GDPR, il Regolamento Europeo Privacy UE che troverà applicazione dal 25 … More Consiglio Ordine Avvocati L’Aquila – CSPT – Circolo Giuristi Telematici – 20 Aprile 2018 Seminario Formativo GDPR Privacy UE 679/2016

Applicazione del GDPR Regolamento Europeo Privacy UE negli Studi Professionali

  In base a quanto viene previsto dal Regolamento GDPR (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo il prossimo 25 di maggio 2018 tutti coloro che esercitano un’attività di natura libero-professionale saranno tenuti ad adeguarsi alle nuova normativa europea in materia di trattamento dei dati personali, anche se operano singolarmente o sono organizzati in piccoli studi. Fondamentale … More Applicazione del GDPR Regolamento Europeo Privacy UE negli Studi Professionali

21 marzo 2018 Presidenza Consiglio dei Ministri – Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento GDPR (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016

  CODICE DELLA PRIVACY Comunicato Stampa n.75 Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 75 21 marzo 2018 Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla … More 21 marzo 2018 Presidenza Consiglio dei Ministri – Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento GDPR (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016

Sa quello che fa, figliolo?…Assolutamente! – Questa è l’unica risposta che deve essere in grado di dare un Consulente Privacy GDPR a prescindere da titoli o certificazioni

  Ad ormai scarsi tre mesi dalla entrata a regime, per il prossimo 25 maggio, del Regolamento Europeo GDPR 679/2016 molte Aziende e Pubbliche Amministrazioni conoscono poco la figura del Data Protection Officer e le modalità od i criteri per operare una scelta consapevole ed adeguata. Non si può negare che negli ultimi tempo si … More Sa quello che fa, figliolo?…Assolutamente! – Questa è l’unica risposta che deve essere in grado di dare un Consulente Privacy GDPR a prescindere da titoli o certificazioni

Data Protection Officer DPO figura di raccordo con Autorità Garante. “Nuova professionalità ma nessuno spazio alla formazione superficiale”, Augusta Iannini (Vice Presidente Garante)

Roma 12 Gennaio 2018 Diritto alla Protezione dei Dati e la Tutela della Persona Data Protection Officer (DPO Responsabile Protezione Dati RPD) “Figura Professionale anche di raccordo con l’Autorità Garante, nuove opportunità, ma nessuno spazio alla formazione superficiale sia pubblica che privata”. Dott.ssa Augusta Iannini, Vice Presidente Autorità Garante  Quest’opera è distribuita con Licenza Creative … More Data Protection Officer DPO figura di raccordo con Autorità Garante. “Nuova professionalità ma nessuno spazio alla formazione superficiale”, Augusta Iannini (Vice Presidente Garante)

Gennaio 2018 Caso Rousseau M5S Le problematiche che affliggono Siti e Portali Web con possibile sanzioni del Garante Privacy e blocco dei dati

“ Tanto tuonò che piovve”, e non bisogna di certo scomodare Socrate ed il suo mito per comprendere che quanto venne anticipato da un ex deputato M5S già nel 2015, prima o poi venisse a galla, ovvero che la piattaforma Rousseau del Movimento 5 Stelle è “affetta da gravi problematiche di sicurezza e di privacy”, … More Gennaio 2018 Caso Rousseau M5S Le problematiche che affliggono Siti e Portali Web con possibile sanzioni del Garante Privacy e blocco dei dati

Professioni 4.0 Nuovi Scenari e Competenze alla luce del GDPR 679 e del Jobs Act legge 81 del 2017

Brevi stralci sulla evoluzione delle professioni 4.0 dalla Conferenza del 15 Novembre in Roma di ConfProfessioni. ————————————————————————————————————————— Italia seconda tra i paesi europei per professionisti , ed il numero di professionisti è più elevato dove pil è più alto. Anche le professioni tradizionali cambiano pelle. In Europa la definizione di “libero professionista” è diversa da … More Professioni 4.0 Nuovi Scenari e Competenze alla luce del GDPR 679 e del Jobs Act legge 81 del 2017

Titolare dello Studio Professionale che mette a disposizione la linea ADSL ai colleghi, può essere considerato alla stregua di ISP Internet Service Provider per gli utenti finali secondo il GDPR?

Tra le tante novità introdotte dal Regolamento Europeo Trattamento Dati Personali GDPR 679/2016. alcune di esse hanno una portata generale tale da ricomprendere molti dei casi comuni a cui giornalmente non facciamo caso. Uno di questi casi su cui riflettere, e che troppo spesso è sottovalutato, è quando vari professionisti decidono, ciascuno in maniera autonoma … More Titolare dello Studio Professionale che mette a disposizione la linea ADSL ai colleghi, può essere considerato alla stregua di ISP Internet Service Provider per gli utenti finali secondo il GDPR?

Chiarimenti del Garante – Regolamento Privacy GDPR, come scegliere il responsabile protezione dati (RPD), autonomia in base a requisiti necessari a svolgere i compiti assegnati dalla norma.

Regolamento privacy, come scegliere il responsabile della protezione dei dati Le prime indicazioni del Garante: necessarie competenze specifiche non attestati formali Newsletter del 15/09/2017 – Regolamento privacy, come scegliere il responsabile protezione dati (RPD) Le pubbliche amministrazioni, così come i soggetti privati, dovranno scegliere il Responsabile della protezione dei dati personali (RPD-DPO) con particolare attenzione, … More Chiarimenti del Garante – Regolamento Privacy GDPR, come scegliere il responsabile protezione dati (RPD), autonomia in base a requisiti necessari a svolgere i compiti assegnati dalla norma.