Privacy Svenduta: Gli USA “azzerano” le tutele Privacy su Internet (solo per gli Americans?) oppure siamo a rischio anche noi in Europa? – GDPR 679/2016

Gli Stati Uniti cancellano le tutele della privacy online, quindi si potranno (s)vendere i dati degli utenti. Il Congresso smantella le regole varate da Obama. La denuncia delle associazioni dei consumatori: «Così saremo sempre controllati», e forse è arrivato il momento “riportare le nostre vite digitali” nell’alveo più sicuro dell’Europa, anche grazie al Nuovo Regolamento … More Privacy Svenduta: Gli USA “azzerano” le tutele Privacy su Internet (solo per gli Americans?) oppure siamo a rischio anche noi in Europa? – GDPR 679/2016

Cassazione: “Commette violazione del sistema informatico e della privacy l’avvocato che copia i file dal computer del vecchio studio con le pratiche e li porta nel suo nuovo ufficio”

È quanto chiarito dalla Cassazione con una recente sentenza, Cassazione sentenza N° 11994/2017. Viola la Privacy l’avvocato che, cambiando studio, si porta via in una chiavetta usb i file con i contatti telefonici e mail nonchè l’intero archivio od anche parte di esso (documenti) dal precedente studio. La sentenza della Corte di cassazione ha confermato … More Cassazione: “Commette violazione del sistema informatico e della privacy l’avvocato che copia i file dal computer del vecchio studio con le pratiche e li porta nel suo nuovo ufficio”

Ma dal 25 maggio 2018 diventerà applicabile il nuovo Regolamento Ue: “tutti dovranno notificare gli attacchi subiti entro 72 ore”

Professione hacker: i pirati ora sono assunti dalle aziende Sempre più richiesti dal mercato per la difesa dagli attacchi informatici, riferiscono direttamente ai vertici. Tra le professioni in crisi non c’è quella degli hacker: oggi sono diventati forse un po’ più «borghesi» come Raoul Chiesa, il più famoso ex pirata informatico italiano che fa il … More Ma dal 25 maggio 2018 diventerà applicabile il nuovo Regolamento Ue: “tutti dovranno notificare gli attacchi subiti entro 72 ore”

Entro il 15 marzo 2017 tutte le App su Google Play Store dovranno includere una Privacy Policy adeguata anche al GDPR 679/2016 Privacy UE

Entro il 15 marzo 2017 tutte le App su Google Play Store dovranno includere una Privacy Policy adeguata anche al GDPR 679/2016 Privacy UE Nelle ultime settimane Google ha iniziato ad inviare una email agli sviluppatori di App Android: tutte le App pubblicate sul Play Store devono includere una Privacy Policy valida, pena un calo … More Entro il 15 marzo 2017 tutte le App su Google Play Store dovranno includere una Privacy Policy adeguata anche al GDPR 679/2016 Privacy UE

Privacy Officer (DPO) – Designazione Obbligatoria o Volontaria?

Responsabile della Protezione dei Dati – Data Protection Officer (DPO) – Wikipedia Designazione obbligatoria o facoltativa…? L’articolo 37 del Regolamento GDPR stabilisce che il DPO (Data Protection Officer) deve obbligatoriamente essere nominato in tre ipotesi specifiche: Quando il trattamento dati è effettuato da un’Autorità Pubblica o da un Organismo Pubblico;          Quando … More Privacy Officer (DPO) – Designazione Obbligatoria o Volontaria?

2018 L’anno della “Trilogia” UE Privacy e Sicurezza – GDPR 679/2016 Privacy – NIS Network Information Security – EIDAS Electronic Identification Signature

I prossimi tre anni (2016-2018) saranno ricordati come gli anni della “trilogia UE” che hanno segnato il percorso dei successivi decenni sul tema della Sicurezza Informatica. Il futuro di questa tematica in Europa è essenzialmente tutto nelle norme di un ampio pacchetto di riforma della UE approvato ed in fase di integrazione con le normative … More 2018 L’anno della “Trilogia” UE Privacy e Sicurezza – GDPR 679/2016 Privacy – NIS Network Information Security – EIDAS Electronic Identification Signature

2017(Maggio 2018) – Un anno di tempo per cercare e trovare il Data Protection Officer (DPO) adatto alla vostra attività

Le Aziende, che trattano dati su larga scala o sensibili e/o giudiziari, gli Enti Pubblici, gli studi professionali devono nominare il Responsabile della Protezione dei Dati (Data Protection Officer «Dpo»). Lo prevede il regolamento UE 2016/679 sulla Privacy Europea e Data Protection. Un anno è già passato, rispetto ai due concessi dall’Unione Europa per comprendere … More 2017(Maggio 2018) – Un anno di tempo per cercare e trovare il Data Protection Officer (DPO) adatto alla vostra attività

DPO – Nuova Privacy Europea GDPR2016 Aziende e Professionisti – Linee Guida

Il GDPR2016 Privacy prevede per alcuni versi dei casi limitati di obbligatorietà per il DPO Responsabile della Protezione dei Dati: per esempio Pubblica Amministrazione e sue derivate dovranno necessariamente avvalersi di tale figura professionale, che si renderà indispensabile anche per trattamenti su larga scala di quei soggetti interessati dal suo trattamento e/o di dati particolari. … More DPO – Nuova Privacy Europea GDPR2016 Aziende e Professionisti – Linee Guida

ATTACCO HACKER A YAHOO! – Data Breach – Mail a rischio

(22 settembre 2016 ) La società si appresta a confermare un imponente cyberattacco, con furto di password, indirizzi email e data e luogo di nascita, che ha esposto le informazioni di alcune centinaia di milioni di persone, tra 200 milioni e 500 circa. Lo riporta il sito di informazione tecnologica Re/code citando alcune fonti, secondo le … More ATTACCO HACKER A YAHOO! – Data Breach – Mail a rischio

Dieci (10) lezioni sulla “Sicurezza in Rete” dal Cybersecurity Report Cisco

Presentato di recente, il report periodico di metà anno di Cisco sulla “cybersecurity” contiene importanti spunti di riflessione sulla (in)sicurezza informatica presente e potenziale di molte aziende,organizzazioni ed studi professionali. Il report relativo ai primi sei mesi del 2016 permette di avere una visione recente d’insieme. Analizzare i fattori di pericolo porta a individuare consigli su … More Dieci (10) lezioni sulla “Sicurezza in Rete” dal Cybersecurity Report Cisco