Data Protection Officer DPO figura di raccordo con Autorità Garante. “Nuova professionalità ma nessuno spazio alla formazione superficiale”, Augusta Iannini (Vice Presidente Garante)

Roma 12 Gennaio 2018 Diritto alla Protezione dei Dati e la Tutela della Persona

Data Protection Officer (DPO Responsabile Protezione Dati RPD)

“Figura Professionale anche di raccordo con l’Autorità Garante, nuove opportunità,

ma nessuno spazio alla formazione superficiale sia pubblica che privata”.

Dott.ssa Augusta Iannini, Vice Presidente Autorità Garante 

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Annunci